skip to Main Content

#giochiamocelaBENE

giochiamocelabene

#giochiamocelaBENE è una campagna di raccolta fondi finalizzata alla lotta contro le sindromi atassiche, o più comunemente note come Atassie, e tutte le altre malattie neurologiche rare e neuroimmuni. Si tratta di patologie generalmente progressive, gravemente invalidanti ed attualmente incurabili. La sfida di A.I.S.A. Emilia Romagna Onlus e della Fondazione Il Bene Onlus – che coinvolgeva il mondo dello sport bolognese e, in particolare il Bologna Football Club 1909 come in una vera partita – era dare maggiore visibilità all’iniziativa, sollecitando sempre più sostenitori e potenziali donatori.

Il mondo dello sport rappresenta meglio di chiunque altro il senso di una sfida, che ogni persona si gioca nella partita che è chiamata a giocare nella propria vita. Ed è grazie ad un legame storico con lo sport bolognese ed in particolare con il Bologna Football Club 1909 ed alcuni grandi suoi giocatori del passato che AISA Emilia Romagna Onlus è riuscita a raggiungere obiettivi così importanti.lizzano questi oggetti.

bSOCIAL ha contribuito a questa campagna realizzando la landing page, la grafica, la comunicazione offline ed online, seguendo e garantendo la buona riuscita dell’incontro che vedeva coinvolti Roberto Donadoni, Mister del Bologna, e Renato Olive, ex giocatore e ora collaboratore tecnico dello staff dell’allenatore, presenti come testimonial dell’evento.

Concept grafico

bSOCIAL ha ideato il concept grafico della campagna, traendo spunto dal mondo del calcio dove per vincere la partita bisogna segnare un gol in più rispetto all’avversario.

Materiale cartaceo

bSOCIAL ha realizzato anche il materiale cartaceo della campagna #Giochiamocelabene come cartoline e locandine.

Web

bSOCIAL ha realizzato la landing page dedicata alla campagna ed ha promosso questa sui social (Facebook) con post dedicati e attraverso annunci di testo su Google (programma Google AdGrants).

Back To Top
Close search
Cerca