Le campagne che ci stanno a cuore

1

L’attività di fundraising incontra i canali di comunicazione in un punto focale: la progettazione di campagne di raccolta fondi per l’acquisto di strumentazioni medicali per il Centro Il BeNe di Bologna. Il motivo ispiratore di queste specifiche campagne risiede nella volontà di fornire una valutazione diagnostica certa e soprattutto celere. La costante ricerca scientifica della Fondazione Il Bene Onlus di Bologna, sulle malattie neurologiche rare e neuroimmuni, necessita di tante risorse. Capendone gli obiettivi, abbiamo poi fornito delle risposte, interpretando con successo i bisogni del nostro cliente attraverso l’ideazione, e la totale organizzazione, di diverse campagne volte all’acquisto della strumentazione medica:

  • Campagna elettromiografo: questo strumento studia l’attività muscolare e dei potenziali di unità motoria e di singola fibra, producendo una diagnostica finalizzata allo stato di salute dei muscoli e delle loro cellule (i motoneuroni); azzerando l’attesa per la diagnosi di una malattia rara, in modo particolare della Sclerosi Laterale Amiotrofica. L’acquisto dell’elettromiografo è stato un ambizioso obiettivo per la Fondazione Il Bene, raggiunto insieme a noi con successo e grazie al contributo di un grande donatore, raccogliendo la cifra di 47.155,00 euro. Acquistato, collaudato e in funzione!
    bSOCIAL ha curato tutta l’organizzazione, comunicazione e raccolta fondi della campagna dell’elettromiografo. Nello specifico è stata definita la strategia di azione, sono stati scelti i canali di comunicazione e di promozione e sono stati pianificati tempi e modalità.
    Grazie a un complesso sistema di sensibilizzazione e informazione sull’importanza di questo strumento per la ricerca e l’attività medica della Fondazione Il Bene, ora l’elettromiografo al Centro Il Bene di Bologna è realtà.
  • Campagna ecodoppler: questo strumento è efficace nella diagnosi di un difetto di scarico venoso cerebro spinale (CCSVI). Tale esame, non invasivo, viene eseguito da personale esperto con esperienza nel settore della diagnostica vascolare venosa ecocolordoppler. Anche l’acquisto dell’ecodoppler è stato raggiunto grazie alla sinergia di azioni orientate al fundraising (campagna Natale, compleanno per i 5 anni della Fondazione, ecc), raccogliendo la cifra di 9.000 euro.
    bSOCIAL ha curato tutta la comunicazione e raccolta fondi della campagna dell’ecodoppler. Anche in questo caso è stata definita la strategia di azione, sono stati scelti i canali di comunicazione e di promozione e sono stati pianificati tempi e modalità.
  • Campagna stimolatore laser: si tratta di un’apparecchiatura biomedicale per potenziali evocati laser utilizzata in Neurofisiologia per lo studio della via termo-dolorifica.
    bSOCIAL oggi cura l’intera campagna di raccolta fondi, organizzando ogni minimo particolare come il concept grafico, il coordinamento delle azioni di raccolta fondi (es. Festa Popolare), comunicazione online e sensibilizzazione trasversale. Grazie a una forte sinergia tra i membri del nostro team il traguardo è più vicino: negli ultimi mesi sono stati donati 11.250,00 euro.

Concept grafico

bSOCIAL ha ideato il concept grafico delle 3 campagne, mantenendo la stessa linea grafica, declinandolo poi in tutti gli strumenti di comunicazione offline e online.

Materiale cartaceo

bSOCIAL ha realizzato anche il materiale cartaceo delle campagne: totem con cassettina per la raccolta fondi, cartoline.

Web

bSOCIAL ha curato la comunicazione online delle campagne di raccolta fondi su piattaforma dedicata, content editor sul sito e promozione sui social (Facebook) con post dedicati e attraverso annunci di testo su Google (programma Google AdGrants). Visita il sito.

Cerca